La tutela del paesaggio in tema di energie rinnovabili.

Consiglio Stato Sez. VI, Sent., 05-05-2016, n. 1768

La direttiva 23 aprile 2009 del Parlamento Europeo e del Consiglio, n. 2009/28/CE (sulla promozione dell'uso dell'energia da fonti rinnovabili) ha imposto agli Stati membri di ridurre gli ostacoli all'aumento della produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili, anche razionalizzando ed accelerando le procedure amministrative, ma non ha escluso che siano contemperati, dagli Stati membri, l'interesse alla promozione della produzione energetica, nelle forme indicate, con la salvaguardia di altri valori di evidente rilievo costituzionale interno (Conferma della sentenza del T.a.r. Lazio, Roma, sez. III ter, 19 febbraio 2013, n. 1826).

 

 

Per leggere l'articolo occorre essere un utente registrato.
Prova a effettuare il login oppure registrati
Tag: energie rinovabilitutel del paesaggio
Dike Giuridica Editrice s.r.l. - P.I.: 09247421002
Via Raffaele Paolucci, 59 - 00152 ROMA
Copyright 2012 - 2018